MY LUM
Chiudi

News

#LUMINFORMA

Come scegliere l’università giusta: 10 infallibili consigli

condividi

Cosa fare all’università se si è indecisi?

Quale università scegliere dopo il diploma e come scegliere l’università giusta e più adatta alle proprie ambizioni? Se anche tu non sai quale facoltà universitaria scegliere, non preoccuparti: è normalissimo avere tanti dubbi. La scelta dell’università è un passo importante da ponderare con cura, valutando più fattori e cercando un compromesso fra le proprie inclinazioni, potenzialità e le opportunità offerte del percorso prescelto in termini di sbocchi occupazionali. Ecco tutti i consigli di LUM, con una guida alla scelta universitaria da tenere sempre a portata di mano!

Come scegliere l’università: 10 consigli

1. Individua le tue passioni e inclinazioni

Iscriversi all’università non è solo una scelta di vita, ma anche un importante investimento per il futuro, che richiede impegno, motivazione e costanza. Per questo motivo, studiare qualcosa che proprio non piace o che non rientra nelle tue corde può risultare davvero faticoso e controproducente.
  • Cosa ami davvero?
  • Quali sono le tue passioni?
  • Quali sono i tuoi sogni, desideri e obiettivi?
Considera i tuoi interessi e cerca programmi di studio che li supportino. Ognuno di noi ha doti e capacità uniche, spesso ancora inespresse, che aspettano solo di essere messe in campo. L’università potrà certamente essere il palcoscenico giusto per iniziare a esprimerle!

2. Valuta le opportunità di stage e lavoro post laurea

Le partnership di un Ateneo con aziende, enti e istituti di prestigio, sia a livello nazionale che internazionale, rappresentano un importante fattore da valutare attentamente se ti stai chiedendo quale università scegliere dopo la maturità. Intraprendere un percorso di studi con la consapevolezza di poter ottenere delle vie di accesso preferenziali alle realtà più acclamate sul mercato del lavoro è certamente più stimolante e tali partnership prevedono spesso delle convenzioni rivolte a offrire interessanti possibilità di stage o impiego, anche durante gli studi. Sapevi che qui all’Università LUM possiamo vantare accordi di prestigio con più di 600 istituzioni e aziende? Scambi continui di conoscenze, inserimento in stage dei corsisti, opportunità di placement qualificate e coerenti con i percorsi formativi attivati. Qui troverai questo e tanto altro ancora!

3. Valuta i servizi offerti dalle università

L’università supporta  i nostri percorsi di crescita, è uno spazio da vivere sempre, anche grazie ai tanti servizi per studenti offerti, che garantiscono un’esperienza formativa dinamica e indimenticabile: campus studentesco, biblioteche, aule studio, aule informatiche, strutture sportive e laboratori dedicati (se vogliamo parlare di spazi fisici), tutorato per studenti, orientamento, ufficio placement, mobilità internazionale, centri linguistici, percorsi di double degree, se invece cerchi servizi accademici più orientati agli studenti. Dai un’occhiata a tutto ciò che offre il mondo LUM! SCOPRI I NOSTRI SERVIZI UNIVERSITARI

4. Consulta i dati sui tassi occupazionali

Individuate le tue inclinazioni, è tempo di fare delle considerazioni un po’ più concrete, per compiere una scelta di cuore ma allo stesso tempo razionale e ponderata. Quando arriva il momento di scegliere l’università, la realizzazione personale è sicuramente fondamentale per ambire a una carriera di successo, ma dal momento che il ruolo di un Ateneo è formare professionalità avanzate, valutare i tassi di occupazione delle università è ugualmente importante per farsi un’idea del prestigio della facoltà prescelta.
  • In che percentuale gli studenti lavorano subito dopo la laurea?
  • Dopo quanto tempo, mediamente, hanno trovato lavoro?
  • Di che contratto dispongono a un anno, due o cinque dal conseguimento del titolo?
  • Qual è lo stipendio medio della professione di tuo interesse?
Sul sito ufficiale AlmaLaurea potrai trovare un paio di risposte. Dai un’occhiata ai report sulle condizioni occupazionali dei laureati in Italia!

5. Studia il profilo dei docenti

Crescere e formarsi affiancati da figure professionali che sono un punto di riferimento nelle tue materie preferite è importante: per questo, consultare i curriculum dei futuri professori e professoresse, anche su Linkedin, informarsi sulle loro pubblicazioni ed esperienze è una buona strategia per scegliere la facoltà universitaria più adatta o uno specifico corso di laurea. La docenza d’eccellenza dell’Università LUM prevede la partecipazione di imprenditori, amministratori, manager e dirigenti pubblici alle attività formative, per garantire un approccio pratico e teorico, commisurato alle esperienze concrete di ognuno.

6. Ascolta le storie delle persone di cui hai forte stima

Il passaparola sicuramente è un altro dei modi per scegliere l’indirizzo universitario giusto: è pur vero che la storia di ognuno di noi è unica e irripetibile, ma prendere come esempio la testimonianza di persone fidate può risultare certamente utile! Se conosci qualcuno con le tue stesse ambizioni e che stimi sia dal punto di vista personale che professionale, ascoltare la sua storia con i consigli, idee, suggerimenti e anche con le scelte sfortunate, potrebbe davvero ispirarti. Chi, meglio di loro, saprebbe offrirti una visione precisa dell’ambiente accademico e delle opportunità dell’università di tuo interesse?

7. Informati sulla presenza di un campus universitario

Chi non ha mai sognato la vita da college americano? Vivere l’università significa anche espandere i propri orizzonti e aprirsi a un’esperienza di vita del tutto nuova e stimolante, spesso allontanandosi da casa e abituandosi a vivere in un contesto completamente differente da quello in cui si è abituati. Scegliere un’università che dispone di un campus moderno pronto ad accogliere gli studenti 24 ore su 24 significa avere la possibilità di vivere davvero al massimo ogni istante del proprio percorso. La tua nuova casa in LUM è qui che ti aspetta: un campus moderno, innovativo e sostenibile di recentissima costruzione, che ti ospiterà in ogni tuo passo. Guardalo, potresti davvero innamorartene! GUARDA IL NUOVO CAMPUS LUM

8. Strumenti di finanziamento

La scelta dell’università è un momento importante che coinvolge anche i genitori e il lato economico è certamente un altro fattore da considerare per scegliere l’università più giusta per i propri figli. Prestigio, docenze d’eccellenza, servizi, costo della vita nella città di riferimento e non solo possono far lievitare di molto le rette annuali all’università, rappresentando così un potenziale ostacolo per il futuro. Proprio per questo motivo l’Università LUM Giuseppe Degennaro mette a disposizione borse di studio e strumenti di finanziamento a condizioni agevolate, così da venire incontro alle esigenze di tutte le famiglie nella delicata fase di iscrizione all’università. Hai già dato un’occhiata alle convenzioni con i nostri istituti bancari partner? SCOPRI DI PIÙ SUI PRESTITI UNIVERSITARI LUM

9. Prenota un colloquio di orientamento

Se hai ancora dubbi su come scegliere la facoltà universitaria e hai paura di compiere la scelta sbagliata, non temere! Puoi sempre richiedere un colloquio di orientamento per la scelta universitaria, non solo per rendere più agevole la decisione, ma anche per iniziare a individuare un tuo primo, fidato, punto di riferimento all’interno dell’università in cui stai pensando di iscriverti. Non riesci a scegliere l’università? Qui in LUM, grazie a un servizio di supporto costante in itinere, offriamo servizi specifici in termini di monitoraggio e supporto agli studenti, durante la delicata fase di passaggio dalla scuola superiore all’immatricolazione presso il nostro Ateneo. Sei un futuro studente o una futura studentessa? Siamo pronti a rispondere a ogni tua domanda e a scoprire le tue attitudini tramite open day, seminari, conferenze di presentazione e molto altro: puoi venirci a trovare direttamente in sede o chiamarci allo 080.9955426! SCOPRI L’ORIENTAMENTO PER FUTURI STUDENTI LUM

10. Leggi bene il piano di studi

Studiare sarà ovviamente il pane quotidiano di una futura matricola intenzionata a iscriversi all’università dopo la maturità: per questo motivo un piano di studi che prevede applicazioni sul campo, laboratori, apprendimento learn by doing, action learning e materie fortemente specializzanti è sicuramente più accattivante. Allo stesso tempo, informarsi bene sui programmi di studio può servirti a comprendere se questi sono riconosciuti dalle professioni o dalle industrie stesse. Un altro consiglio? Prova a individuare le materie che potrebbero risultare difficili e gli esami fondamentali da sostenere, poi rapportali con la tua preparazione. COME ISCRIVERSI ALL’UNIVERSITÀ: GUIDA PRATICA PER L’A.A. 2023-2024

Quale università scegliere per trovare subito lavoro?

Studiare è un investimento sul futuro. L’indagine di Unioncamere e Anpal sulle previsioni dei fabbisogni occupazionali e professionali per il 2022-2026 ha stimato che nei prossimi cinque anni saranno richiesti circa 1,2 milioni di universitari sul mercato del lavoro, assorbiti principalmente dal settore privato (60%). Allo stesso modo, l’indagine ha raccolto anche i dati riguardanti le migliori aree di studio in termini di richiesta di laureati dalle imprese: scopriamole insieme!

Lauree più richieste: quali sono?

Quello che devi certamente tenere a mente per fare maggiore chiarezza su quale corso di laurea scegliere è l’effettiva domanda di determinati titoli e competenze da parte delle imprese e degli enti sul territorio. Stando ai dati ANPAL e alla media annuale dei laureati richiesti nei prossimi anni, le facoltà da scegliere per trovare lavoro più facilmente sono:
  1. Economico-statistico: 40.100-44.500 unità richieste all’anno;
  2. Giuridico e politico-sociale: 40.500-42.200 unità richieste all’anno;
  3. Medico-sanitario: 31.300-31.400 unità richieste all’anno;
  4. Ingegneria (esclusa ingegneria civile): 27.300-30.400 unità richieste all’anno;
  5. Insegnamento e formazione: 25.300-27.100 unità richieste all’anno.
Non è un caso che l’offerta formativa dell’Università LUM Giuseppe Degennaro sia strutturata sui lavori del futuro più ambiti e prestigiosi e sulle lauree più richieste, mantenendo un’attenzione costante ai mutamenti economici di mercato e alle esigenze delle aziende di trovare risorse qualificate, competenti e subito pronte a mettersi in gioco. Dai un’occhiata ai nostri corsi di studio: Economisti, medici, ingegneri, giuristi: il futuro è vostro e vi aspetta! Immaginiamolo e realizziamolo insieme.

News correlate

Card image cap
Autonomia differenziata: le ragioni del Sì e del No

12/02/2024

Autonomia differenziata: le ragioni del Sì e del No è il titolo del dibattito in programma lunedì 4 marzo alle… Leggi tutto

Card image cap
La LUM è presidio AIL Bari per l’iniziativa Uova di Pasqua 2024

29/02/2024

Prosegue la collaborazione tra l’Università Lum e l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma Onlus) nell’ambito dell’iniziativa Uova di Pasqua… Leggi tutto

Card image cap
Transizione ecologica e digitale: strumenti e finanziamenti per le aziende

26/02/2024

Massimo Mariani, Professore Ordinario di Finanza Aziendale dell'Università LUM, interverrà in qualità di moderatore al convegno dal titolo: "Transizione ecologica… Leggi tutto

Card image cap
Pubblicato l’elenco degli candidati iscritti alla prova di ammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia

23/02/2024

Pubblicato l'elenco degli candidati iscritti alla prova di ammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e… Leggi tutto

Card image cap
“Il rito unico in materia per persone, minorenni e famiglie”

21/02/2024

"Il rito unico in materia per persone, minorenni e famiglie" è il titolo del convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze… Leggi tutto

Card image cap
Al via la nuova edizione del progetto Lifeability, promosso dai Lions Club

20/02/2024

L’Associazione “LIONS per LIFEBILITY Italia ETS” è un Ente del Terzo Settore che opera per diffondere lo spirito rappresentato dal… Leggi tutto