MY LUM
Chiudi

News

#LUMINFORMA

Tutorato universitario: chi è il tutor studenti e a cosa serve

condividi

Che cos’è il tutoraggio universitario

Il tutorato universitario è un servizio offerto dall’università per il supporto degli studenti nel percorso di laurea. L’attività di tutorato consiste nella semplificazione delle procedure burocratiche, dialogo con i docenti, ascolto delle problematiche e aiuto nella realizzazione di un piano di studi funzionale alle esigenze individuali di ogni studente. Il tutoraggio universitario offre assistenza allo studente in ogni frangente della carriera, anche nel momento in cui bisogna entrare nel mondo del lavoro, passaggio che può essere agevolato proprio in virtù della rete di relazioni e opportunità che il tutoraggio costruisce per favorire l’ingresso degli studenti nella vita lavorativa.

Chi è il tutor universitario e cosa fa?

Il tutor universitario è una persona laureata, che spesso ha studiato presso l’università per la quale presta servizio. Il tratto distintivo che lo contraddistingue è l’ampia conoscenza del funzionamento e delle logiche degli ambienti di facoltà. Che sia un neolaureato, un ricercatore, un dottorando, un assistente didattico o un cultore della materia, il tutor didattico deve soprattutto fungere da ponte tra gli studenti e i vari livelli delle figure istituzionali dell’università, ossia facoltà, docenti e segreterie. Deve creare sinergie affinché gli studenti riescano con profitto a compiere gli step di carriera migliori per le loro esigenze.

A che cosa serve il tutor universitario? 

Dal punto di vista degli studenti universitari, il tutor accademico serve soprattutto per comprendere meglio le sfaccettature del proprio corso di studi, per avere un sostegno nella risoluzione delle problematiche burocratiche e per avere un confronto su esami da svolgere, tesi da sviluppare e rapporti con i docenti da consolidare. In sostanza, il tutor per studenti universitari serve a rendere piacevole, funzionale e proficua la carriera accademica, aiutandoli a godere al meglio dell’esperienza universitaria. Questa è uno dei frammenti più importanti nel percorso di ogni persona!

Quali sono le attività di tutoraggio?

All’interno dell’università, un tutor ha un ampio ventaglio di doveri da ottemperare. Nello specifico, le attività di tutoraggio riguardano diversi ambiti:
  • cura dell’orientamento universitario, ossia accoglienza e supporto delle matricole verso la strutturazione del piano di studi;
  • semplificazione delle procedure burocratiche (iscrizione agli esami, perfezionamento delle domande per studiare all’estero, richieste di esoneri e nulla osta);
  • assistenza nella preparazione degli esami universitari;
  • supporto al recupero didattico per studenti con lacune di apprendimento;
  • realizzazione di gruppi di studio e laboratori didattici per gli studenti;
  • supporto nella stesura della tesi di laurea;
  • intermediazione con il corpo docenti, segreteria didattica e studentesca, per individuare e risolvere inefficienze dei corsi o incomprensioni tra studenti e docenti.
Come si può evincere dalla lista, per svolgere nel migliore dei modi le attività di tutoring il tutor universitario deve disporre sia di competenze tecniche e analitiche che fortemente relazionali, affinché il clima tra studenti e corpo operativo di facoltà sia mantenuto sempre disteso ed empatico, con reciproco rispetto e comprensione. Un buon tutor farà sentire partecipe lo studente all’interno del contesto universitario, fornendogli le giuste motivazioni per impegnarsi sempre di più, esame dopo esame.

Tutorato universitario in LUM

Nella nostra università, il tutorato è un servizio dall’anima duplice: è rivolto tanto agli studenti ordinari in cerca di supporto quanto agli studenti-lavoratori, che vogliano ampliare il bagaglio di conoscenza culturale pur continuando l’attività lavorativa, una situazione che può risultare sfidante. Per questo, l’obiettivo del servizio è quello di agevolare il raggiungimento dei traguardi formativi e professionali degli studenti lavoratori attraverso un orientamento costante, considerando le esigenze degli studenti-lavoratori per conciliare la frequenza di lezione con gli orari del mondo lavorativo. Il servizio di tutorato universitario in LUM, come spiegato nell’apposito documento contenente le linee guida per le attività di orientamento e tutorato, è strutturato su più livelli e coinvolge diversi soggetti:
  • Ufficio orientamento e placement;
  • Delegato del Preside di Facoltà alle attività di orientamento e tutoraggio;
  • Tutor di orientamento;
  • Tutor didattici;
  • Counseling psicologico.

1. Ufficio orientamento e placement

Di fatto, l’ufficio orientamento e placement si occupa preliminarmente di diffondere i valori, la mission e la vision di LUM negli istituti scolastici superiori, affinché i diplomati restino affascinati e decidano di iscriversi alla Libera Università Mediterranea. In ottica di tutoraggio universitario, è compito dell’ufficio orientamento e placement della LUM strutturare rapporti con aziende, enti pubblici, associazioni di categoria e ordini professionali per garantire una collocazione in tirocinio curriculare agli studenti in suddette realtà. Supporto che continua anche con i giovani laureati, che monitorano e si attivano nella gestione delle prime esperienze di lavoro anche attraverso la formula di stage, sempre progettata attraverso il nostro database di conoscenze professionali.

2. Delegato del Preside di Facoltà alle attività di orientamento e tutoraggio 

A grandi linee, il Delegato del Preside di Facoltà si occupa di coordinare e monitorare le attività di tutoraggio. Nello specifico:
  • cura i rapporti tra le facoltà e l’ufficio orientamento;
  • sviluppa nuove attività di tutoraggio a supporto degli studenti;
  • predispone controlli di accertamento sulle conoscenze teoriche degli immatricolati;
  • mantiene salde le relazioni con gli enti e realtà esterne per garantire una continuità alle attività di stage e tirocini;
  • individua i bisogni degli studenti e dei docenti per offrire una fruibilità sempre migliore alla didattica.
Sostanzialmente, è il soggetto che supervisiona sulla qualità e sull’efficacia dei servizi universitari.

3. Tutor di orientamento 

I tutor di orientamento vengono scelti direttamente dal Delegato del Preside di Facoltà e sono dei tutor selezionati tra il corpo docente strutturato e i tutor didattici allo scopo di seguire minuziosamente i nuovi immatricolati. I tutor di orientamento si specializzano nel fornire assistenza sull’organizzazione logistica, burocratica e amministrativa dell’Università. Semplificano le richieste per borse di studio, per la fruizione dei luoghi didattici come biblioteche e archivi e forniscono assistenza per strutturare i piani di studio, per comprendere eventuali esami propedeutici, sbarramenti e altri fattori similari.

4. Tutor didattico 

Ogni responsabile di insegnamento, in LUM, nomina uno o più tutor didattici, scelti tra ricercatori o cultori della materia, che hanno il compito di supportare gli studenti nell’approfondimento delle nozioni del corso di studio in oggetto. Attraverso sessioni, confronti costruttivi e gruppi di studio, il tutor didattico cerca di fornire un sostegno agli studenti perfezionando e ampliando la loro conoscenza.

5. Counseling psicologico 

Il counseling psicologico è fondamentale nella vita di ogni individuo, specialmente se rapportato al mondo studentesco. Uno studio del 2017, intitolato “University counseling service for improving students’ mental health” pubblicato su PubMed da un gruppo di ricercatori e psicologi italiani, ha evidenziato come ci sia stato un netto miglioramento delle condizioni di stress, ansia sociale e di performance nello studio da parte di un cluster di studenti universitari che hanno usufruito di un counseling psicologico nelle università di appartenenza. LUM offre un servizio di counseling psicologico universitario per superare le difficoltà, sia di tipo personale che relazionale, incontrate nell’ambito della vita universitaria, nell’organizzazione degli studi e nel percorso d’inserimento nel mondo del lavoro.

Come richiedere il servizio di tutorato universitario in LUM

LUM Giuseppe Degennaro crede fortemente nell’offrire un’esperienza universitaria completa, perché è edificando il sapere con precisione ed energia che si creano le basi per un mondo e un futuro migliore, attraverso studenti e studentesse motivate e competenti. Per permettere lo svolgimento di tutto ciò nel migliore dei modi, il nostro servizio di tutorato è sempre a disposizione degli studenti. LAVORI DEL FUTURO: QUALI SONO E LAUREE PIÙ RICHIESTE

Come diventare tutor universitario

Se invece, intendi diventare tutor universitario ti occorre superare le selezioni pubbliche preposte attraverso specifici bandi istituiti dalle università. I tutor saranno scelti in base agli encomi e al valore del proprio corso di studi, in base al curriculum vitae e soprattutto sulla valutazione della motivazione personale nell’intraprendere il percorso di tutoraggio universitario. Consulta la sezione del nostro sito web dedicata ai concorsi per scoprire se ci sono posizioni aperte nel ruolo!
Articoli che potrebbero interessarti

News correlate

Card image cap
Autonomia differenziata: le ragioni del Sì e del No

12/02/2024

Autonomia differenziata: le ragioni del Sì e del No è il titolo del dibattito in programma lunedì 4 marzo alle… Leggi tutto

Card image cap
La LUM è presidio AIL Bari per l’iniziativa Uova di Pasqua 2024

29/02/2024

Prosegue la collaborazione tra l’Università Lum e l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie-Linfomi e Mieloma Onlus) nell’ambito dell’iniziativa Uova di Pasqua… Leggi tutto

Card image cap
Transizione ecologica e digitale: strumenti e finanziamenti per le aziende

26/02/2024

Massimo Mariani, Professore Ordinario di Finanza Aziendale dell'Università LUM, interverrà in qualità di moderatore al convegno dal titolo: "Transizione ecologica… Leggi tutto

Card image cap
Pubblicato l’elenco degli candidati iscritti alla prova di ammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia

23/02/2024

Pubblicato l'elenco degli candidati iscritti alla prova di ammissione al corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e… Leggi tutto

Card image cap
“Il rito unico in materia per persone, minorenni e famiglie”

21/02/2024

"Il rito unico in materia per persone, minorenni e famiglie" è il titolo del convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze… Leggi tutto

Card image cap
Al via la nuova edizione del progetto Lifeability, promosso dai Lions Club

20/02/2024

L’Associazione “LIONS per LIFEBILITY Italia ETS” è un Ente del Terzo Settore che opera per diffondere lo spirito rappresentato dal… Leggi tutto