Eventi

#LUMINFORMA

WeAreInPuglia: costruire assieme una destinazione turistica competitiva, resiliente e sostenibile

condividi

Il Turismo, se opportunamente gestito, costituisce uno dei motori dello sviluppo sostenibile (economico, sociale, culturale, ambientale, ecc.) delle comunità, delle regioni e di interi paesi. Dopo il periodo peggiore della crisi collegata al COVID-19, il settore sta ripartendo e mostrando nuove opportunità imprenditoriali e occupazionali. Tuttavia, occorre intercettare i cambiamenti intervenuti e, conseguentemente, creare le conoscenze/competenze più opportune per gestire le strategie e gli strumenti maggiormente innovativi, considerando la digitalizzazione e la sostenibilità quali determinanti competitive imprescindibili.

Partendo da questi presupposti, pur in un’ottica di proiezione internazionale, l’Università LUM G. Degennaro intende lavorare in network con i principali attori territoriali (gli studenti, le imprese, le istituzioni, ecc.), offrendo le proprie attività di “supporting institution” (formazione – ricerca – consulenza e supporto per lo sviluppo imprenditoriale). L’obiettivo è quello di partecipare alla creazione di una destinazione turistica che sia competitiva, resiliente e sostenibile. Implementato grazie alla preziosa collaborazione dei funzionari ed esperti dell’Agenzia REgionale del Turismo Pugliapromozione, il Laboratorio LUM di Destination Management costituisce un innovativo strumento di “collaborative learning” che pone, al centro, le capacità critiche degli studenti.

Anche di questo si parlerà dirante la tavola rotonda dal titolo “WeAreInPuglia: costruire assieme una destinazione turistica competitiva, resiliente e sostenibile” che si svolgerà lunedì 25/10/2021 (si veda la locandina in allegato) e che vedrà la partecipazione di docenti, istituzioni e studenti.


Clicca qui per il programma completo.

Altri Eventi