Eventi

#LUMINFORMA

«Clausole e principi generali, buona fede e diritto dei consumi», un confronto tra Italia e Spagna

condividi

Il prossimo 10 giugno dalle ore 10 presso la sede di tutoraggio di Trani dell’Ateneo, è in programma un seminario italo-spagnolo che si inserisce nell’ambito della ricerca internazionale
su «Clausole e principi generali, buona fede e diritto dei consumi», che afferisce alla ricerca finanziata dall’Università LUM Jean Monnet e coordinata dal Prof. Francesco Ricci su «Clausole e principi generali, argomentazione e fonti del diritto».

1. L’obiettivo della ricerca su «Clausole e principi generali, argomentazione e fonti del diritto» è riallineare il diritto oggettivo in tutte le sue articolazioni e nei diversi contesti applicativi al senso comune di giustizia, soprattutto laddove argomenti di natura esclusivamente o prevalentemente formale hanno indotto a respingere soluzioni che invece appaiono più giuste, in quanto preferibili dal punto di vista del migliore contemperamento degli interessi in gioco e/o del comune buon senso.
A tal fine, la ricerca sarà un’indagine del fenomeno giuridico volta a riconsiderare (nel contesto del diritto europeo globalizzato ed alla luce della prospettiva post-positivistica, nonché dalla connessa teoria dell’argomentazione giuridica caratterizzata dalla rivalutazione del ruolo dell’interprete e del c.d. senso comune di giustizia) il peso che va attribuito, da una parte, agli argomenti formali (teoria delle fonti, fattispecie, struttura del fatto, ecc.) e, dall’altra, a quelli sostanziali (interessi, esiti applicativi).

2. Oggetto specifico dell’indagine su «Clausole e principi generali, buona fede e diritto dei consumi» saranno gli aspetti giuridici dei rapporti che coinvolgono le imprese, i professionisti, la p.a., da una parte, nonché i consumatori e gli utenti, dall’altra.
In tale ottica: a) per un verso, si confronteranno e verificheranno le soluzioni normative, giurisprudenziali e dottrinarie in materia di clausole abusive, pratiche commerciali scorrette, doveri d’informazione, c.d. vendite aggressive (vendite fuori dei locali commerciali e a distanza), tutela degli utenti dei servizi pubblici, linee di tendenza del processo del consumatore, ecc.; b) per altro verso, si valuteranno, in una prospettiva orientata dall’oggetto e dagli obiettivi della ricerca, il noto problema del rapporto tra tutele e rimedi nel contemperamento tra interessi del consumatore e/o dell’utente, da una parte, e del professionista o dell’amministrazione, dall’altra, sia come controparte dei primi, sia come concorrenti; c) il tutto alla luce di principi e/o clausole generali di volta in volta rilevanti, quali la buona fede, la correttezza professionale e contrattuale, la ragionevolezza, la proporzionalità, ecc.

3. Il seminario del 10 giugno p.v. consisterà in una tavola rotonda nella quale saranno impostati i lavori di una ricerca che sarà condotta nei mesi successivi, in vista di un convegno e di una pubblicazione per la condivisione degli esiti con la comunità scientifica e degli operatori.
Sono programmati interventi di prestigiosi accademici e professionisti provenienti da diverse realtà italiane (per l’Università LUISS Guido Carli di Roma, il Prof. Michele Tamponi e il Prof. Silvio Martuccelli; per l’Università del Salento di Lecce, il Prof. Ernesto Capobianco; e per l’Università del Sannio di Benevento, il Prof. Nicola Cirpiani) e spagnole (per l’Università di Deusto di Bilbao, la Prof.ssa Inmaculada Herobsa Martínez e il Prof. David Fernández de Retana Gorostizagoiza; nonché, da Valencia, il Console del Cile nella Comunità Valenziana Leopoldo López Máñez, Decano del Corpo Consolare di Valencia).
Per l’Università LUM Jean Monnet, saranno presenti il Preside della Facoltà di Giurisprudenza, Prof. Roberto Martino, il Prof. Andrea Panzarola, il Prof. Giampiero Dinacci, il Prof. Angelo Giuseppe Orofino e il Prof. Alfredo Belisario, nonché il Prof. Francesco Ricci, che intodurrà i lavori.
La Tavola rotonda sarà presieduta dal Prof. Michele Tamponi, ordinario di diritto privato nell’Università LUISS Guido Carli di Roma e Direttore della Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali dello stesso Ateneo.

Altri Eventi